06 feb 2009

Uragano Katarina - Uragan Katarina


l 3 di febbraio Katarina ha compiuto i 15 mesi.La abbiamo pesata,per pura curiosità,perché si vede al occhio che sia una bambina robusta,e pesava 12kg e 200grammi!Quanto è lunga,non siamo riusciti a misurare con precisione,però pare che supera i 80 centimetri.I piedini sono cresciuti pure e i denti li ha messi quasi tutti!A camminare,ormai è diventata un esperta,sia parche riesce a correre senza caderci più e da un po di giorni fa anche delle piroette guardando le ballerine in televisione(il ballo la appassiona particolarmente).
Ora,che sia crescita,ci siamo accorti anche senza le misurazioni,specialmente prendendola in braccio che diventa un impresa sempre più difficile,specialmente per la mia schiena.
E fin qui va tutto bene,grazie a Dio è una bambina sana e cresce bene (e tanto!),e un po mi dispiace che cresce cosi in fretta.
Ma più diventa grande il suo carattere comincia a manifestarsi sempre di più e ci sono alcuni aspetti molto belli e alcuno un po preoccupanti.
la cosa preoccupante è,(che si sapeva fin dalla sua nascita)che lei fa solo quello che vuole lei,è va bene,lo fanno quasi tutti i bambini piccoli,ma il problema è che lei si arrabbia cosi velocemente che comincia a strillare cosi forte finché non ottiene quello che vuole,e spesso anche se lo ottiene,non smette,perché è arrabbiata e offesa!Comincia sempre più spesso a disobbedire ai nostri divieti,se prima si fermava davanti a un nostro "no",o "non toccare",ora sembra che lo fa apposta,cioè sembra che vuole proprio provocarci per vedere fin dove può(o possiamo noi) arrivare!
E poi comincia a rifiutare di mangiare la sua pappa e anche di dormire la sera...proprio quando pensavo che forse ha cominciato a dormire un po meglio di notte,lei decide di scuoterci un può,per non abituarci troppo a una vita tranquilla e semplice e ci fa questa doccia fredda!
In questi ultimi giorni è stata particolarmente vivace e nervoseta,è visto che per fortuna sta bene,allora non so proprio che cosa le abbia preso...sarà che sta crescendo?
Però,devo dire che nonostante questi piccoli particolari ,ci da tante soddisfazioni: e' intelligente,sa rispondere ad alcune domande non molto semplici,quasi ogni giorno ci sorprende con una nuova parola(e non dimentichiamo che da noi ci sono due lingue da imparare) e comincia piano,piano a giocare anche da sola,cosi io posso fare qualcos'altro (per esempio qualche disegno).
Ma la cosa più bella è la sua tenerezza verso noi genitori, verso altri bambini e anche verso dei pupazzetti di peluche e le bambole.Quando le prende questa particolare ondata di dolcezza,comincia a distribuire i baci a tutti (e a baciare è proprio brava,lo fa tropo bene per la sua tenera eta), specialmente con me,mi bacia dovunque arriva,se sto in piede sulle gambe,se sto seduta sui fianchi,se la tengo in braccio sul viso,le guance e la bocca!Bacia le bambole e i bambini sulle fotografie dei giornali e il gatto dietro la porta di vetro!
E quando fa cosi...io dimentico tutti i piccoli dispetti,le pappe non mangiate e i libri strappati e tutte le notti in bianco che mi ha fato passare.


Srpski:

Treceg februara Katarina je napunila 15 meseci.Odlučili smo da je izmerimo, iz čiste radoznalosti jer vidi se na oko da je krupna djevojčica (čak 12kg i 200grama)! Koliko je dugačka nismo moglii tačno izmeriti, međutim, čini se da prelazi 80 centimetara. Stopala su joj porasla i zubi su joj skoro svi izašli! U hodanju je postala pravi ekspert, ne samo što više ne pada nego već nekoliko dana pravi prave piroette dok imitira plesače na televiziji (ples joj se veoma dopada).
Dakle, da je porasla smo primetili i bez merenja, posebno jer postaje sve teže držati je u naručju, pogotovo za moju kičmu.
I to je sve u redu, hvala Bogu dete je zdravo i dobro raste (i puno!), ali pomalo mi je i
žao da raste tako brzo.
Ali
što više raste njen karakter sve više i više dolazi do izražaja i tu ima nekih vrlo lepih osobina, a neke su malo zabrinjavajuće.
Zabrinjavajuća stvar, (koja nam je poznata od njenog rođenja) je da ona radi samo ono što ona želi, i to je O.K, skoro sva male deca tako rade, ali problem je u tome što se ona naljuti tako brzo i počne da vrišti na sav glas dok ne dobije ono što želi, da često čak i ako ga dobije, ne prestaje, jer je ljuta i uvredjena! Počinje sve više da ignoriše naše zabrane, dok se pre zaustavljala pred našim "ne", ili "ne diraj ", sada se čini da to radi namerno, deluje da samo želi da nas izazove da vidi koliko daleko može (ili možemo) doći!
I onda počinje da odbija njenu hranu i odbija da ide na spavanje noću ... baš kad smo pomislili da je možda počela malo bolje spavati, ona odluči da nas malo razdrma da se ne bismo previše navikli na miran i jednostavan život!
U posljednjih nekoliko dana je bila posebno živahna i nervozna, i s obzirom da je zdrava i da je nista ne boli, ne znam što ju je spopalo ... možda raste?
Međutim, moram reći da i pored tih malih negativnih detalja, Katy nam daje mnogo zadovoljstva: inteligentna je,zna odgovoriti na neka pitanja ne tako jednostavna, skoro svaki dan nas iznenadi sa nekom novom reči (i ne zaboravite da ona ima dva jezika za naučiti ) i polako počinje da se igra sama, tako da se mogu posvetiti nečemu drugom (na primer crtanju).
Ali najbolje od svega je njena nježnost prema nama roditeljima, prema drugoj djeci i prema njenim lutkama i medvedićima .Kada je uhvati taj "talas nežnosti" počinje deliti poljupce na sve strane (a zna tako lepo da poljubi i previše dobro za njen uzrast), a posebno meni, ljubi me svuda gde stigne, ako stojim na nogama u noge, ako sedim u kukove, ako je držim u naručju u lice,obraze i usta! Ljubi lutke i decu na slikama u novinama, a mačku iza staklenih vrata!
I kad tako radi...ja zaboravim sve njene inate,sve obroke ne pojedene, pocepane knjige i sve duge,besane noći.

5 commenti:

Rossana ha detto...

Ci credo... Ci credo che dimentichi ogni noia, ogni capriccio, ogni cosa pesante, di fronte alla sua tenerezza. È bella da mangiarsela.

È un periodo di affermazione, mi sa che è tutto normale. Io ricordo che, dal bambolotto che era fino a quell'epoca, a sedici mesi Luna ha cominciato a diventare una piccola iena: un capriccio unico, intrattabile, ingestibile, risvegli continui di notte.
Ha continuato così, con alti e bassi, fino ai tre anni e mezzo circa. Pare che sia l'età.
Bisogna imparare a conoscerli, a capire quando si tratta di carattere (e quindi avere solo tanta pazienza) e provare a contenerli con amore.
È un po' pesante, a volte, ma ci sono giorni di paradiso meraviglioso, che ripagano di TUTTO.

Un abbraccione.

France ha detto...

Ciao Snezana!
Nella tua descrizione del carattere di Katarina ci rivedo tutto il mio Lorenzo,nonostante abbia 1 mese ed 1 giorno in meno.
Gli atteggiamenti sono uguali!
Però i bambini hanno il potere,con la loro dolcezza, di farci dimenticare all'istante i capricci fatti appena un minuto prima:-)

Snezana ha detto...

Rossana e France,dalle vostre parole vedo che la situazione sia abbastanza simile con i nostri bambini e questo mi rincuora parecchio,anche se comunque la Katy ha anche un caratterino un po "piccantino"e questo lo sapevamo già,solo che ancora non abbiamo imparato come prenderla,ma abbiamo tutto il tempo davanti...speriamo bene!
Solo che a volte sia cosi difficile è stancante,noi non abbiamo ne nonni ne parenti che ci possono dare una mano,o almeno un consiglio e a volte siamo esausti tutti è due da questo piccolo uragano,ma credo sia normale ed umano sentirsi cosi?
Un abbraccio a voi e ai vostri bei bambini e grazie del sostegno.

Rox ha detto...

Anche qui a casa è la stessa cosa.La mia Giulietta,peperina di 3 anni quando c'è qualcosa che non le va giù...ce lo fa notare...eccomeeeeeeeee!!

Snezana ha detto...

Ciao Rox,mi sa che non ci resta che armarsi di tanta pazienza!

Related Posts with Thumbnails