11 nov 2009

Era cominciato bene,ma... - lepo je pocelo,ali...


Da questa estate che abbiamo introdotto il vasino nella vita della bambina.Ci si sedeva quando voleva al inizio solo per il gioco,ci leggeva i sui libri,poi,piano piano verso la fine del estate ha cominciato a fare (qualche volta la pipi) ma molto spesso fuori dal vasino,però, ha cominciato a chiederlo per il suo bisogno... e poi al improvviso, non lo voleva più.
Lo abbiamo lasciato da parte,senza forzarla a fare niente di quello che lei non voleva,per quasi un mese finché lei non lo aveva chiesto di nuovo.Era già fine di settembre e le giornate erano più fresche e quindi era diventato un po più complicato togliere i vestitini per arrivarci al vasino,però,per un po di giorni lei lo aveva chiesto per fare la pu-pu!!!
Io ero contentissima,pensavo,eco ci siamo,finalmente riesce a capire lo stimolo,se continua cosi prima del inverno lo togliamo sto benedetto pannolino!
E poi... blocco totale.
Al improvviso non lo voleva più il vasino,ha capito che poteva controllare i sfinteri e lei ha deciso che non la vole più fare la pu-pu,né nel pannolino né nel vasino!
A volte passano tre giorni fino a che(a forza di prugne) non la deve fare e poi sono veramente problemi,comincia ad aggirarsi e a piangere e non vuole stare ferma un attimo,spesso la devo prendere in braccio per farla stare ferma,lei si dimena come un animaletto ferito e piange disperata...
Ora,io lo so che intorno ai due anni,come dice Freud sta nel pieno della "fase anale" e che non è una cosa cosi strana,ma io voglio fare qualcosa,la voglio aiutare a superare questo momento,a quanto pare per lei(dal punto di vista psicologico)molto delicato.
Secondo voi,cosa posso fare?

10 commenti:

paola ha detto...

tutto normale......
vedrai che tutto si sistema

Snezana ha detto...

Speriamo presto...

Beta ha detto...

Ci siamo passati anche noi, a questa età, con il maschietto ... l'unica cosa era aiutarlo ad ammorbidire le feci ma abbiamo cercato di non forzarlo di non parlarne di non fare domande (... come dici tu, è la fase anale, è una cosa sua non vuole separarsene). Lo so che è una cosa di difficile gestione, soprattutto a livello psicologico, ma poi pian pianino le cose si sono sistemate. Auguroni

Snezana ha detto...

Grazie beta,mi incoraggia sentire che anche voi avete superato lo stesso problema,spero solo che si risolve prima dei tre anni per via del asilo...

Anonimo ha detto...

ciao, ti leggo sempre senza però commentare.
La mia Emma ha 2 anni e mezzo, anche io come te a settembre ho deciso di togliere il pannolino, e proprio come te mi sono trovata davanti agli stessi problemi....ora va benissimo, in modo "naturale" il vasino fa ormai parte del suo quotidiano.
Le mie ansie e le mia paure (tipo che diventasse stitica visto che non voleva sedersi per fare la pupù) purtroppo le avevo trasmesse anche a Emma, quando ho comunciato io a non assillarla più ha cominciato lei a sedersi sul vasino, è stata una cosa naturale. Un po di pazienza e ci arriverà anche la tua bambolina.
Saluti
Luana mamma di Emma

Amalia ha detto...

Ciao cara,
quello che stai vivendo è più che normale, la pu-pu fa parte di sè, difficile da separarsene, pian pianino imparerà a donare parte di sè, bisogna pazientare.
Lodala ogni volta che fa la pu-pu, falla sentire importante, battete le mani insieme, come se fosse un momento di festa, vedrai che a piccoli passi questi momenti passeranno,
un bacio a te e alla piccolina,
Amalia

PaolaFrancy ha detto...

eh. ci sono passata anche io ... ma ho fatto "finta di niente", ho lasciato francesco libero, senza forzarlo e come d' incanto a 2 anni e 7 mesi ha tolto il pannolino in un solo giorno ( anche di notte ).
secondo me quando sono pronti sono pronti ...
per quanto riguarda il discorso del blocco anche del pannolino ... purtroppo non so come aiutarti perchè mio figlio non ha mai avuto questo problema ... si è sempre lasciato ... come dire ... andare! pensa che al nido dell' ospedale in cui è nato le infermiere lo prendevano in giro perchè batteva sempre tutti gli altri bambini!!!

scherzi a parte, secondo me dovresti cercare di stare tranquilla e di non dare troppo peso alla cosa, evitando così di mettere ansia a katy ( involontariamente ).
vedrai che tutto si risolverà in modo naturale.
ciao, paola

Snezana ha detto...

Grazie care mamme per il vostro sostegno!
-Luana- piacere di conoscerti,sono contenta di sapere che mi leggi"in silenzio",grazie per il tuo tempo e consiglio.
-Amalia-come dici tu,l'abbiamo lodata ogni volta quando ha fatto i bisogni,ma si vede che per lei non era abbastanza...ora la premio con un cioccolatino,sembra che riesce a tranquillizzarla!
-Paola-mi ricordo i tuoi post sula "santa cacca" o qualcosa del genere,cosi ti ho conosciuto e ho cominciato a leggere,ma ero ben lontana dal questo problema,ora penso che come dici tu,la bambina non è ancora pronta, dobbiamo pazientare ancora,tanto abbiamo tutto l'inverno davanti, speriamo bene.
Un bacione a tutte!

France ha detto...

Ciao Snezana!
Io ancora con Lorenzo non ci sono passato, avevo provato circa un anno fa a metterlo sul vasino ma non gliene fragava niente, così abbiamo smesso e ora la fa quasi tutti i giorni nel pannolino. Quando si ferma e lo si sente sforzarsi significa che la fa, poi quando gli chidiamo cosa ha fatto risponde "cacca!"
Aspetto la fase anale anch'io allora....comunque come ti hanno detto le mamme che ti hanno risposto credo sia una cosa normale e che passa da se

Snezana ha detto...

Ciao Francesco,infatti non c'è fretta,importante è che lui riconosce lo stimolo, secondo me lui andrà meglio, perché Katy da quando ha scoperto cosa fa che non lo vuole fare,invece mi sembra che Lorenzo è consapevole e quindi ,secondo me, sarà più facile.

Related Posts with Thumbnails